[Verdebinario] Formalizzare l'assistenza Hardware/software

Giuseppe De Marco peppelinux a yahoo.it
Gio 31 Mar 2011 11:37:34 CDT


Ragazzi quanti di noi hanno un'idea su come parcellizare la nostra attivitÓ di 
assistenza?

Io personalmente mi propongo sempre come verdebinario, sto vivendo diverse 
condizioni di imbarazzo presso persone che, con evidente piede di fico, hanno 
ricevuto assistenza da "verdebinario" e con il senno del poi stanno facendo gli 
indiani sull'offerta, pergiunta libera, che avevo chiesto loro (d˛ il biglietto, 
spiego la situazione della associazione, fitto, cazzi, mazzi...).

Pensate sia il caso di ideare qualche forma per dare un minimo di 
contratto/costrizione ?
Una start-donation preventiva?
un contratto di assistenza occasionale ?

e sopratutto, il genere di interventi che facciamo, sapremo 
inquadrarli/normalizzarli per dargli un valore minimo di tempo?
Possiamo scambiare del tempo con altre persone? (tipo banca del tempo) Io dedico 
3 quarti d'ora sul tuo pc e tu dedichi 3 quarti d'ora alla nostra associazione?

s˛, che i topics sono tanti e si fÓ difficoltÓ. Ne parleremo con calma tenendo 
conto delle nostre esperienze associative e personali

giuseppe


      




Maggiori informazioni sulla lista Verdebinario