[Verdebinario] Roma: apre la mostra "gamezero 5885, le origini del videogioco"

Emiliano Russo emiliano a verdebinario.org
Gio 15 Mar 2012 03:01:58 CDT


http://www.decoderonline.it/decoderonline/index.php?option=com_content&task=view&id=1131&Itemid=115

(Roma)- AIOMI, il Movimento per la Cultura del Videogioco, presenterÓ 
pressp "La Pelanda Sala delle Vasche", P.zza Orazio Giustiniani 4, Roma 
gamezero 5885: le origini del videogioco, una grande mostra gratuita 
che, dal primo esperimento del 1958, un rudimentale simulatore di tennis 
che usava lo schermo di un oscilloscopio, fino al 1985, raccontera' in 
modo unico e originale l'evoluzione di del videogioco. La manifestazione 
e' realizzata con il sostegno di Roma Capitale – Assessorato alle 
Politiche Culturali e Centro Storico e con il supporto di 
Gamescollection.it.

Sessantatre pannelli illustrati in italiano e in inglese, enormi pareti 
giganti dedicate alle vecchie glorie del retrogaming, oltre 120 pezzi 
originali in esposizione tra console e giochi d'epoca originali e 
un'area interattiva per sperimentare il gaming vintage con le proprie 
mani. E' questo gamezero 5885, che appassionera' tutti con l'obiettivo 
di far conoscere al grande pubblico la storia del Videogioco, i suoi 
protagonisti, i suoi bizzarri aneddoti e le sue incredibili avventure.

La mostra sara' aperta da una tre giorni di conferenze (12–14 marzo) 
durante la quale si discutera' di videogiochi e retrogaming a 
trecentosessanta gradi con esperti, studiosi e appassionati del settore.


Maggiori informazioni sulla lista Verdebinario