[Verdebinario] LinuxMint e CloneZilla PenDrive

Giuseppe De Marco demarcog83 a gmail.com
Dom 16 Feb 2014 13:53:22 UTC


E' il medesimo sistema con procedure di configurazione diverse.


Il giorno 16 febbraio 2014 14:49, Emiliano Russo
<emiliano a verdebinario.org>ha scritto:

> Il 08/02/2014 17:56, Giuseppe De Marco ha scritto:
>
>  Ho fatto su una pennetta a 16GB della sony per mezzo di un fork di
>> unebootin denominato TuxBoot. E' una versione modificata dai tipi di
>> Clonezilla :)
>>
>
> anche la procedura "ufficiale" [0] per creare una pendrive con clonezilla
> e' estremamente semplice (imho e' addirittura + semplice):
>
> 1) si scarica clonezilla, versione i486/zip dal suo sito
>
> 2) si prende una pendrive, sulla quale si creano due partizioni con un
> qualsiasi software dedicato allo scopo. la prima partizione deve essere di
> almeno 200 mb, la seconda puo' utilizzare lo spazio che resta. entrambe le
> partizioni possono essere formattate fat32.
>
> 3) sulla prima partizione si incollano i file che stanno nello nello zip
>
> 4) per rendere avviabile la pendrive, si apre un terminale e
>
> 4a) si entra nella cartella "utils/linux" della pendrive, es.
>
> # cd /media/usb/utils/linux
>
> 4b) si esegue lo script makeboot.sh, passand ocome unico parametro il
> device corrispondente alla prima partizione della pennetta. es.
>
> # bash makeboot.sh /dev/sdd1
>
> fine
>
> PS
> analogamente, per il passo 4) su windows si utilizzera' lo script
> "makeboot.bat" in utils\win32\, con un semplice doppio click
>
>
> - - -
> [0] http://clonezilla.org/liveusb.php
> _______________________________________________
> Verdebinario mailing list
> Verdebinario a lists.ciotoni.net
> https://mailman-mail5.webfaction.com/listinfo/verdebinario
>
-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML  stato rimosso...
URL: <https://mailman-mail5.webfaction.com/pipermail/verdebinario/attachments/20140216/1b2c10ce/attachment.html>


Maggiori informazioni sulla lista Verdebinario